caro Babbo Natale…

caro Babbo Natale prima fammi fare gli auguri a tutti i miei amici del forum, per Natale, eh sì, e anche per tutte le altre feste! Grin Adesso faremo indigestioni tra panettoni e altre cose buone, ma anche indigestioni di promesse elettorali. Certo che dopo aver ascoltato il professore nel discorso di chiusura non si può non fare a meno di valutare la distanza siderale di cultura, stile e humour inglese rispetto al linguaggio ormai a tratti dislessico e ad uno humour da caserma ed offensivo del cavaliere. Certo, non tutto quanto fatto e soprattutto quello non fatto dal governo Monti mi sento di condividere. Devo però riconoscere allo stesso che hanno avuto tempo solo 1 anno e si son trovati delle emergenze veramente eccezionali. La scelta che dovremo fare tra due mesi è difficilissima: le proposte che abbiam di fronte, con il porcellum a renderci negata una scelta sulle persone non invogliano ottimismi. meno male che almeno nel PD non avremo più Veltroni e soprattutto D’Alema, oltre ad una quota importante di rinnovamento degli altri onorevoli e senatori grazie alle prossime primarie. Certo che tra un Berlusca e un professore non avrei dubbi; troppo vasto il divario cullturale ed intellettuale del secondo per esitare… nei prossimi giorni andrò a leggermi con calma la sua proposta nella famosa “AGENDA” perchè comunque la prospettiva di scompaginare l’incancrenita situazione centrodestra-centro-centrosinistra radunando attorno ad un progetto di riforme e di cambiamento culturale mi attrae, ma bisogna che me la studi bene.
Nel frattempo, cari elettori berlusconiani, spero vi sia venuto un certo fastidio e direi persino una certa vergogna a vedere gli spettacoli disgustosi di questo ducetto che pensa di governare l’Italia come fosse una delle sue aziende! Pissed Off Uno che non accetta il dialogo…ma che dico, nemmeno una piccola interlocuzione, una domanda fuori dal copione prestabilito altrimenti…”me ne vado! Vuole che me ne vada?” “Prenda spunto dalla D’Urso!” (che è una sua dipendente! vergogna). Pissed Off Possibile sopportarllo? E tutto perchè pensate che tolga l’Imu… e poi? apriamo 1000 tavoli da poker! Così roviniamo chissà quanti poveri diavoli e non risolviamo niente! La prossima volta che dirà “me ne vado?” diciamogli di sì, ma per sempre, e speriamo che questo accada la sera del 25 febbraio, chiunque risultasse vincitore, lui escluso ovviamente.
Questa è parte della letterina che ho scritto al mio babbonatale, il resto sono cavolate personali, eccetto una: spero che il 2013 mi porti del cabernet ancora migliore di quello già ottimo di quest’anno, così mi gusto la facciazza del ducetto inviperito, sperando in un nuovo scenario di questo nostro complicato paese. Grin  Wink Grin

A ribuone feste

Lascia un commento